Igiene Urbana

about-img.jpg

Specialisti in Raccolta, Trasporto e Smaltimento Rifiuti Del Prete Srl - Settore Igiene Urbana

La Del Prete S.r.l. (Iscrizione RM211 nell’ Albo Nazionale Gestori Ambientali) dispone di gestori specializzati e di un vasto parco automezzi regolarmente abilitati e autorizzati ai sensi della normativa vigente per la Raccolta ed il Trasporto di Rifiuti Speciali ed Urbani, Pericolosi e non pericolosi.

Tutti i mezzi e gli autisti sono in regola con quanto previsto dalla normativa sul Trasporto di Rifiuti. Forniamo inoltre il servizio di noleggio di tutte le attrezzature necessarie al fine di ottimizzare qualunque tipo di raccolta e/o stoccaggio di rifiuti urbani, rifiuti speciali, rifiuti pericolosi e non.

Comuni Serviti

Scopri dove è già attivo il servizio

di Raccolta Porta a Porta !!!

Minturno
Prossedi
Rocca di Papa
San Felice
0
Operatori ecologici
0
Punti di Raccolta
0
Cittadini Serviti
0
Ton di Rifiuti al giorno

I Nostri Obiettivi

La corretta differenziazione dei rifiuti ed il rispetto delle regole comuni ci permetterà di tutelare il territorio e fare in modo che sia sempre accogliente.

Multimateriale78%
Carta e Cartone88%
Plastica e Vetro86%
Materiali Ingombranti79%

What We Do

Il primo grande passo é il cambiamento dal tradizionale sistema di raccolta con contenitori stradali ad un metodo di raccolta Porta a Porta integrato con innovazioni tecniche informatizzate.

Real-Time

Un metodo di raccolta Porta a Porta integrato con innovazioni tecniche informatizzate.

Sempre in contatto con i cittadini

Per qualsiasi dubbio, CONTATTACI

DelPrete-logo_2018.png
AVVISO CORONAVIRUS

AVVISO IMPORTANTE - COVID-19

SU INDICAZIONE DELL'ISTITUTO SUPERIORE DELLA SANITA' SI COMUNICA ALLE UTENZE DI ATTENERSI ALLE SEGUENTI DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

LEGGI LE DISPOSIZIONI

Soggetti positivi al tampone o in quarantena obbligatoria

Nella consapevolezza che la procedura sopra descritta potrebbe essere di difficile attuazione, anche per l’assenza di contratti in essere con aziende specializzate nella raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti infettivi, si raccomandano le seguenti procedure che si considerano sufficientemente protettive per tutelare la salute della popolazione e degli operatori del settore dell’igiene ambientale (Raccolta e Smaltimento Rifiuti). Si raccomanda, quindi che nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, sia interrotta la raccolta differenziata, ove in essere, e che tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura e includendo fazzoletti, rotoli di carta, i teli monouso, mascherine e guanti, siano considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme. Per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale. Si raccomanda di: · chiudere adeguatamente i sacchi utilizzando guanti mono uso; · non schiacciare e comprimere i sacchi con le mani; · evitare l’accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti; · smaltire il rifiuto dalla propria abitazione quotidianamente con le procedure in vigore sul territorio (esporli fuori dalla propria porta negli appositi contenitori, o gettarli negli appositi cassonetti condominiali o di strada). Si raccomanda agli Enti preposti di istituire un servizio dedicato di ritiro da parte di personale opportunamente addestrato.

Soggetti non positivi e non in quarantena obbligatoria

Per le abitazioni in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, si raccomanda di mantenere le procedure in vigore nel territorio di appartenenza, non interrompendo la raccolta differenziata. A scopo cautelativo fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati. Inoltre dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della resistenza meccanica dei sacchetti. Si raccomanda di chiudere adeguatamente i sacchetti, utilizzando guanti monouso, senza comprimerli, utilizzando legacci o nastro adesivo e di smaltirli come da procedure già in vigore (esporli fuori dalla propria porta negli appositi contenitori, o gettarli negli appositi cassonetti condominiali o di strada).

GUARDA IL POSTER CON LE INFO SUI RIFIUTI

CookiesAccept

NOTA! Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo